fapav

news


30.05.2017

IL 5 GIUGNO A ROMA LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA INDAGINE FAPAV/IPSOS SULLA PIRATERIA AUDIOVISIVA IN ITALIA

A sei anni dalla precedente ricerca, verranno illustrati i nuovi dati relativi al consumo illecito dei contenuti e le sue ricadute economiche ed occupazionali


Roma, 30 maggio 2017 - Il prossimo 5 giugno a Roma, presso la Casa del Cinema, FAPAV - Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali presenterà la nuova indagine sulla pirateria audiovisiva in Italia condotta dall’istituto di ricerca Ipsos.

Si inizia alle 10:30 con i saluti del Presidente del Senato Pietro Grasso (contributo video) e di Mario Catania, Presidente della Commissione di inchiesta della Camera dei Deputati sulla contraffazione e la pirateria.

Dopo l’introduzione del Segretario Generale FAPAV Federico Bagnoli Rossi e il keynote speech del Presidente MPAA (Motion Picture Association of America) Christopher J. Dodd, Nando Pagnoncelli (AD Ipsos Italia) presenterà i nuovi dati dell’indagine.

Dopo sei anni dalla precedente ricerca, verranno illustrati i nuovi dati relativi al consumo illecito di contenuti audiovisivi e delle sue ricadute anche in termini di impatto economico e del numero dei posti di lavoro persi. Per la prima volta, inoltre, è stato realizzato un focus specifico sulle serie televisive e sul target degli adolescenti under 15.

Dopo la presentazione, si terrà una tavola rotonda, condotta dal giornalista Giuseppe De Filippi, Vice Direttore del TG5, alla quale parteciperanno rappresentanti dell’industria audiovisiva e delle associazioni per discutere del problema della pirateria alla luce dei nuovi dati FAPAV/Ipsos. Interverranno: Alessandro Caccamo, Consigliere UNIVIDEO e AD 20th Century Fox H.E.; Luigi De Laurentiis, Consigliere Delegato FAPAV e produttore FILMAURO; Paolo Genovese, regista e sceneggiatore; Giampaolo Letta, VP e AD Medusa; Nicola Maccanico, AD Vision Distribution; Stefano Selli, VP Confindustria Radio Tv e Direttore Relazioni Istituzionali Italia Mediaset.

Le conclusioni della mattinata saranno del Presidente ANICA Francesco Rutelli.

Il pomeriggio, a partire dalle ore 15:00, si terrà un seminario tecnico-giuridico sul tema: “Problematiche aperte, criticità e prossime sfide per l’enforcement del Diritto d’Autore sul web - Le fake news sul copyright online”.

La tavola rotonda, moderata dall’Avvocato Luciano Daffarra, Partner Studio Legale C-LEX, sarà preceduta dall’introduzione di Rossana Rummo, Direttore Generale Biblioteche e Istituti Culturali MiBACT, e Antonio Mura, Sostituto Procuratore Generale della Corte di Cassazione e dagli interventi di Francesco Posteraro, Commissario AGCOM, e Angelantonio Racanelli, Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica di Roma.

Interverranno sul tema proposto: Paolo Agoglia, Direttore Ufficio Legislativo e Rapporti Istituzionali SIAE; Davide Baruffi, Parlamentare e relatore della relazione sulla contraffazione sul web; Marco Defila, Colonello Nucleo Speciale Radiodiffusione e Editoria della Guardia di Finanza; Stefano Longhini, Responsabile contenzioso Mediaset; Stefano Previti, Presidente Osservatorio Web Legalità; Luca Sanfilippo, EVP & General Counsel Sky Italia; Francesco Spadafora, Vice Direttore Affari Legali e Societari RAI; Carlo Solimene, Primo Dirigente II Divisione Polizia Postale e delle Comunicazioni. Le conclusioni del pomeriggio saranno affidate a Paolo Marzano, Presidente Comitato Consultivo sul Diritto d’Autore MiBACT.

Info e RSVP: info@fapav.it

 

 


news

news


osservatorio

osservatorio


FAPAV - Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali raccoglie e redige i più importanti studi in materia di Diritto d’Autore e tutela della Proprietà Intellettuale, analizzando il fenomeno da un punto di vista nazionale ed internazionale.
anticamcording

camcording


Registrare l’audio e/o il video di un film in una sala cinematografica è vietato dalla Legge.

Scopri cosa puoi fare
per contrastare il camcording
nelle sale cinematografiche.